Fiano di Avellino DOCG
  • Fiano di Avellino DOCG

Fiano di Avellino DOCG

26.00 

Trae il nome dal vitigno omonimo, di origine autoctona storicamente apprezzato da Plinio che aveva denominato le sue uve “Apiane” perchè predilette dalle api. Anticamente poco diffuso, il vitigno risulta, ormai, magicamente ambientato tra i noccioleti irpini. Alla vista si presenta di colore giallo paglierino con sentori di frutta secca che si fondono elegantemente a quelli floreali, dando vita ad un bouquet delicato ed inconfondibile. Corposo al gusto, presenta lievi note di nocciola tostata. Ottimo aperitivo, ben si accompagna a frutti di mare e a piatti a base di pesce. Va servito fresco ad una temperatura di circa 10°.

Categoria:

Descrizione

Spedizione gratuita con ordini di almeno 6 bottiglie.